21 Settembre 2020
Alessandra Sartorio
operatrice in discipline bionaturali
Chi sono

Alessandra Sartorio

Ogni Essere Vivente è profondamente diverso dall'altro, ed ognuno di noi ha bisogno del proprio personale "ascolto", di essere "accolto ed accettato" come solo Lui e il Suo Vissuto necessitano


Mi chiamo Alessandra Sartorio Operatrice in Discipline Bio-Naturali. Sono nata il 2 marzo 1965. Sin da bambina ho avuto la sensazione che noi, esseri umani, siamo in costante interazione con i nostri pensieri ed emozioni, con ciò di cui ci nutriamo e con l'ambiente circostante in cui viviamo. Ho sempre "percepito" che ogni oggetto, pianta, animale, avesse una Sua Anima. Amavo dare un nome proprio ad ogni cosa, la mia bicicletta si chiamava "Margherita".

Avrei voluto sin da giovane occuparmi del benessere delle persone e degli animali, ma la Vita a volte ti fa fare mille percorsi, prima di raggiungere la Tua meta.

Ho lavorato per molti anni come Export Manager, ma la passione per le Antiche Medicine Tradizionali, la Salute ed il Benessere, mi accompagnavano sempre. Nei miei viaggi di lavoro che prevedevano, a volte, dei soggiorni all'estero, durante il tempo libero, mi interessavo e studiavo Discipline Olistiche; seguivo corsi, che al tempo, nel nostro bellissimo paese, erano conosciuti e praticati solo da poche persone.

Comunque grazie a quel difficile ed affascinante lavoro, per una fortuita coincidenza ho scoperto che anche in Italia, esisteva la possibilità concreta di studiare e praticare queste discipline.

Nel 1999, spinta dall'istinto e dalla curiosità mi sono iscritta ad una delle prime scuole di Pranoterapia (Pranopratica) e "Discipline Bionaturali", l'A.MI University di Milano, (www.lamedicinanaturale.com), conseguendo i riconoscimenti accademici e l'iscrizione agli albi professionali, diventando a mia volta, Docente di Riflessologia Plantare e Riflessologia Emozionale.


Il mio "desiderio di sapere" non è mai pago e continuo i miei studi e approfondimenti, partecipando a Corsi di Formazione e Specializzazione presso l'A.MI e altri Istituti accreditati. Lavorando con le persone ho maturato la consapevolezza che era necessario aggiungere altri strumenti alla mia "cassetta degli attrezzi". Ho seguito quindi corsi di Louise Bourbeau (Le Cinque Ferite dell'Anima) e in seguito di Lucia Giovannini diventando insegnante del metodo L.Hay.

Svolgo il mio lavoro a Luino, Torino e Lugano.

Significato e descrizione delle discipline bio-naturali
“Il Comitato Tecnico Scientifico delle Discipline Bio Naturali (C.T.S. D.B.N.), nato in applicazione della Legge Regionale 2/2005.E’ costituito da rappresentanti di tutti gli Enti di Formazione e dalle Associazioni di Operatori che in questi anni si sono adoperati per diffondere la cultura e le metodiche delle varie D.B.N,. in Regione Lombardia e nel resto del Paese. In particolar modo, la legge individua gli Operatori in D.B.N., le loro Associazioni, i loro Enti di Formazione, quali artefici dei contenuti di merito del provvedimento stesso.
La Legge Regionale (2/2005) per le Discipline BioNaturali della Lombardia, ha ideato un metodo innovativo per la regolamentazione e la diffusione delle D.B.N,. che sancisce il diritto all’esistenza di un settore che coinvolge milioni di Cittadini, sia come Utenti che come Operatori.
Molte di queste Discipline, in questi ultimi trent’anni, hanno svolto e svolgono importanti attività di ricerca e di volontariato, in collaborazione con strutture ospedaliere di eccellenza, con le Università in Regione Lombardia, imponendosi quale best practice anche a livello nazionale.”
Le D.B.N. si basano sulla “cultura della vitalità”, hanno come fine quello di ottenere la piena vitalità della persona in qualsiasi età, condizione sociale o stato di benessere. La persona viene presa in considerazione come entità vitale globale e indivisibile. Le Discipline Bio Naturali NON sono pratiche terapeutiche, estetiche, sportive o fitness.
Dalla Legge Regionale : ”…consistono in attività e pratiche che hanno per finalità il mantenimento e il recupero dello stato di benessere della persona, che non hanno carattere di prestazione sanitaria, che tendono a stimolare le risorse vitali dell’individuo attraverso metodi ed elementi naturali la cui efficacia è stata verificata nei contesti culturali e geografici in cui la singola Disciplina si è sviluppata“.
Le Discipline Bio Naturali, un patrimonio per migliorare le relazioni umane, oggi rappresentate nel C.T.S. D.B.N. sono: Biodanza – Biodinamica Craniosacrale- Biofertilità – Bio-Naturopatia – Cinofilia Etico Bionaturale – Danza Creativa – Educazione Posturale al Lavoro – Equitazione Etico Bionaturale – Essenze Floreali – JinShin Do – Karate Tradizionale Biodinamico – Kinesiologia – Naturopatia – OrthoBionomy – PranicHealing – Pranopratica – Pratica Metamorfica – Qi Gong – Rebirthing – Reiki – Riflessologia – Shiatsu – Thai Chi Chuan – Tecniche Manuali Ayurvediche – Tecniche Manuali Olistiche – Tecniche Osteopatiche Olistiche – Tecniche Suono-vibrazionali Olistiche – Tuina – Water Shiatsu – Yoga
Estratto da “Catalogo dell’Offerta Formativa delle Discipline Bio Naturali” edizione 2017 a cura del Comitato Tecnico Scientifico delle Discipline Bio Naturali di Regione Lombardia.

Realizzazione siti web www.sitoper.it